Paolo Maffei

Non potevamo non dedicare alla nostra associazione un piccolo riconoscimento ad un grande astronomo umbro: il professor Paolo Maffei.

A seguito della sua scomparsa nel 2009 abbiamo deciso si intitolare a questo grande astronomo e divulgatore la nostra passione comune per l’astronomia, sperando in questo modo di mantenere viva anche la sua memoria.

Chi era Paolo Maffei? Una breve biografia è d’obbligo.

Paolo Maffei (Arezzo, 1926 – Foligno, 1° marzo 2009) è stato un astrofisico italiano.
Nato da una nota famiglia folignate e, almeno fino agli studi universitari, sempre vissuto a Foligno, anche se per ragioni professionali ne è poi stato spesso lontano, ha mantenuto sempre un costante ed intenso rapporto con la città d’origine.
Ha conseguito la laurea a Firenze nel 1952, dopodiché ha lavorato negli osservatori di Arcetri, Bologna, Asiago, Amburgo e Catania, dedicandosi soprattutto allo studio del Sole, delle comete, delle nebulose e delle stelle variabili.
Dal 1963 al 1975 ha insegnato all’Università “La Sapienza” di Roma, nel 1975 è stato nominato direttore dell’Osservatorio astrofisico dell’Università degli Studi di Catania, dal 1980 ha ricoperto l’incarico di professore ordinario di Astrofisica presso il dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Perugia.
Nel 1987 ha fondato l’Associazione Astronomica Umbra.
Astronomo di fama internazionale, fu tra i primi a dedicarsi alle ricerche di astronomia dell’infrarosso.
Nel 1968 ha scoperto, intorno alla costellazione di Cassiopea, due nuove galassie a cui è stato dato il nome di Maffei 1 (una grande galassia la cui luce è fortemente attenuata dal passaggio attraverso spesse nubi di polveri) e Maffei 2 (fa parte del Gruppo locale, il piccolo ammasso di galassie al quale appartiene anche la nostra, e che dista dalla Terra circa quattro milioni di anni luce).

 Maffei 1           Maffei 2

Anche un asteroide, 18426 Maffei, ha il suo nome in onore di Paolo Maffei.
Medaglia d’oro della Cultura italiana, è morto a 83 anni nella sua Foligno la mattina del 1º marzo 2009.

Pubblicazioni :
–   Al di là della Luna – Edizioni scientifiche e tecniche Mondadori – 1973
–   I mostri del cielo – Edizioni scientifiche e tecniche Mondadori – 1976
–   L’universo nel tempo – Edizioni scientifiche e tecniche Mondadori – 1982
–   La cometa di Halley: dal passato al presente – Edizioni scientifiche e tecniche Mondadori – 1984, a cura di Paolo Maffei, Giuseppe Settele, il suo diario e la questione galileiana – Foligno, Ediz.dell’Arquata – 1987

“Chi cerca solo ciò che crede o sa di trovare, non scoprirà mai niente di nuovo, ma chi, oltre a percorrere la sua strada, tiene d’occhio anche i “dintorni” può avere la piacevole sorpresa d’imbattersi nell’imprevisto, in altri termini di fare una scoperta ricca o no di consequenze”   

 Paolo Maffei

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>